logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Rovigo

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto.


Contenuto

News

Errore caricamento immagine.

Una rosa per riflettere sulla violenza di genere


L'omaggio per la “prima” del Teatro Sociale

 

 

COMUNE DI ROVIGO
Ufficio Stampa: Paola Gasperotto
Tel 0425/206102
e-mail: ufficiostampa@comune.rovigo.it

 


Una rosa per riflettere sulla violenza di genere
L'omaggio per la “prima” del Teatro Sociale

Si alza il sipario sulla nuova Stagione Lirica del Teatro Sociale di Rovigo. Una stagione “Pure passion”, come riporta l'opuscolo promozionale. E quale simbolo migliore di una rosa per testimoniare la passione che circonda e fa parte di questo prezioso scrigno culturale? Sarà proprio con questo bellissimo fiore che verranno omaggiate tutte le signore partecipanti alla “prima” in programma domani venerdì 15 novembre con “Madama Butterfly”.
Un simbolo che quest'anno assume un significato particolare, diventando momento di sensibilizzazione contro la violenza di genere e di promozione del Centro Antiviolenza Polesano.
L'iniziativa è realizzata da Arci Solidarietà e dal Centro Antiviolenza Polesano, in collaborazione con gli assessorati alla Cultura e alle Pari opportunità e con il sostegno di CoopAlleanza 3.0 che, tramite la Caritas polesana, ha anche destinato un contributo al Centro.
“Pensiamo – hanno detto gli assessori Roberto Tovo ed Erika Alberghini -, che fare cultura significhi anche questo: creare opportunità per riflettere su temi sociali importanti. La violenza di genere è un fenomeno che va contrastato, una battaglia che continueremo a combattere e che ha bisogno del contributo di tutta la società. Ringraziamo chi ha sostenuto questa iniziativa, con l'auspicio che si arrivi al giorno in cui sul volto di ogni donna possa esserci, o tornare, il sorriso!”.
Pienamente d'accordo Maria Grazia Avezzù, presidente del Comitato di Pilotaggio del Centro Antiviolenza Polesano. “E' importante che questa riflessione avvenga anche fuori dai soliti luoghi, è fondamentale che il fenomeno emerga e che si faccia rete con solidarietà e condivisione. L'obiettivo è un futuro libero dalle violenza nei confronti delle donne”.

Rovigo, 14/11/2019
Comunicato n. 663/19

 

Data ultimo aggiornamento: 18/11/2019
Piazza Vittorio Emanuele II, 1 - 45100 Rovigo | Centralino 0425.2061 - Fax 0425.206354
P.Iva / C.F. : 00192630291
E-mail: urp@comune.rovigo.it | PEC: comunerovigo@legalmail.it
RSS:
News | Eventi