logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Rovigo

Provincia di Rovigo - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Settembre  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
             

News

Errore caricamento immagine.

27 aprile – Teatro Duomo – ore 20.45 – Scuola genitori


“Curare con l'educazione” incontro con Daniele Novara

COMUNE DI ROVIGO
Ufficio Stampa: Paola Gasperotto
Tel 0425/206102
e-mail: ufficiostampa@comune.rovigo.it


27 aprile – Teatro Duomo – ore 20.45 – Scuola genitori
“Curare con l'educazione”
incontro con Daniele Novara


Nuovo e ultimo appuntamento con la Scuola Genitori a Rovigo. Giovedì 27 aprile alle 20.45 al cinema teatro Duomo, Daniele Novara, pedagogista e direttore CPP, interverrà su “Curare con l'educazione”.

La Scuola Genitori di Rovigo prosegue con il tema presentato al convegno nazionale CPP “Curare con l’educazione. Come evitare l’eccesso di medicalizzazione nella crescita e cognitiva”, svolto sabato 8 aprile a Milano alla presenza di 1000 partecipanti.

Daniele Novara, pedagogista di fama internazionale e direttore del Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti (CPP) condurrà il quarto ed ultimo incontro della prima edizione della Scuola Genitori di Rovigo.

L’argomento è di forte interesse e certamente attiverà un acceso dibattito anche dopo la serata!
Negli ultimi 10 anni sono quasi raddoppiate le certificazioni di disabilità, in 4 anni triplicate le diagnostiche di DSA e in 3 anni sono dilagati i BES. Impressionante. E cosa vuol dire? Vuol dire che in una classe elementare italiana un bambino su quattro presenta una qualche diagnosi certificata con un corrispondente programma autonomo di lavoro, se non un insegnante di sostegno.
C'è un'epidemia di diagnosi. E il problema non sono i bambini, alcuni sì purtroppo sono malati e hanno effettivamente bisogno di cure. Ma non tutti e certamente non uno su quattro.
L'immaturità evolutiva è vista come malattia vera e propria, si è perso il confine tra malattia e immaturità. L'equivoco pericoloso e preoccupante è che la visita dallo specialista o dal neuropsichiatra non è l'ultima spiaggia, ma è la prima scelta non appena un bambino ha qualche difficoltà, quando non è "nella norma". Allora arrivare al danno è un attimo perché il passaggio immediatamente successivo è che più che dei bambini vengono viste delle sigle o etichette.
La questione ci riguarda, riguarda tutti perché è fondamentale riuscire a restituire a genitori e insegnanti il loro potere, la loro forza, prima di giudicare i bambini come malati. I genitori e la scuola sono la risorsa principale per i figli. Bisogna avere il buon senso di capire se l'educazione corrisponde all'età e alla loro crescita. Per esempio? Non bisogna prenderli alla lettera, non si parla a loro come se fossero adulti. Serve ricominciare dai basilari educativi, ripartire dalle mosse di chi li educa. Anche se lo sappiamo che educare i figli è un'impresa titanica e che in certi casi è ancora più difficile.
L’appuntamento è per giovedì 27 aprile dalle 20.45 alle 22.45 circa presso il Cinema Teatro Duomo in piazza del Duomo.

Per informazioni: Grazia tel. 3332719766
L'iniziativa è patrocinata dal Comune di Rovigo.


Rovigo, 21/04/2017
Comunicato n. 244/17


Data ultimo aggiornamento: 28/04/2017
Piazza Vittorio Emanuele II, 1 - 45100 Rovigo | Centralino 0425.2061 - Fax 0425.206330
P.Iva / C.F. 00192630291
E-mail: urp@comune.rovigo.it | PEC: comunerovigo@legalmail.it
RSS:
News | Eventi