logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Rovigo

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto


Contenuto

News

Errore caricamento immagine.

“L'arte di essere donna”

serata conclusiva del progetto “Centro Servizi Migrando”


Sabato 13 gennaio ore 21 – Ridotto Teatro Sociale

COMUNE DI ROVIGO
Ufficio Stampa: Paola Gasperotto
Tel 0425/206102
e-mail: ufficiostampa@comune.rovigo.it

 

 

Sabato 13 gennaio ore 21 – Ridotto Teatro Sociale
“L'arte di essere donna”
serata conclusiva del progetto “Centro Servizi Migrando”


“L'arte di essere donna” è il titolo scelto per la serata di conclusione del progetto “Centro Servizi Migrando” che si svolgerà sabato 13 gennaio, alle ore 21, al Ridotto del Teatro Sociale di Rovigo.

Il Centro Servizi Migrando, grazie ai fondi del Ministero dell’Interno, con la direzione del Comune di Rovigo ha permesso di avviare diverse attività sul territorio a favore dei migranti affidando al Centro di Documentazione Polesano le attività culturali, alla Cooperativa Porto Alegre le attività informative e all’Enaip le attività di formazione.

Lo spettacolo di sabato rappresenta il punto finale di un percorso iniziato a maggio 2017 che si è espresso su diverse attività: oltre alla scuola di italiano per donne è nata una biblioteca, uno sportello di ascolto e orientamento sociale, una banca del tempo, laboratori di danza e vocalità in collaborazione con Atelier Danza.

Nella serata di sabato le ragazze che hanno partecipato ai laboratori avranno l'occasione di esibirsi al Ridotto del teatro Sociale, in uno spazio che rappresenta un'eccellenza per la città di Rovigo.

Gli operatori, gli insegnanti e gli amministratori che hanno lavorato al progetto Migrando racconteranno, attraverso un breve documentario, quanto si è potuto realizzare in questi sei mesi di attività, grazie alla collaborazione e al lavoro di rete tra le tante realtà che, a diverso titolo, sono da anni impegnate nella promozione dell'integrazione e della cultura come mezzo di comunicazione e di inserimento sociale.

In questa occasione inoltre le ragazze che si esibiranno sabato porteranno al polso un braccialetto con il Numero Verde nazionale Antitratta 800 290 290. Questo semplice gesto sarà l'occasione per rimarcare l'importanza di un tema così delicato e importante.

“Il Comune di Rovigo, grazie a questa amministrazione, è riuscito finalmente a mettere in moto un progetto iniziato oltre 10 anni fa a favore della integrazione culturale. Si tratta di un ulteriore risultato positivo e concreto che conferma l’attenzione verso tutta la comunità rodigina”, ha detto il Sindaco Massimo Bergamin.

 

Rovigo, 10/01/2018
Comunicato n. 6


Data ultimo aggiornamento: 15/01/2018
Piazza Vittorio Emanuele II, 1 - 45100 Rovigo | Centralino 0425.2061 - Fax 0425.206354
P.Iva / C.F. 00192630291
E-mail: urp@comune.rovigo.it | PEC: comunerovigo@legalmail.it
RSS:
News | Eventi