logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Rovigo

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto


Contenuto

News

Errore caricamento immagine.

Corso del Popolo aperto dalle 5 alle 21 tutti i giorni e via le ZTL


prosegue la riorganizzazione alla viabilità

COMUNE DI ROVIGO
Ufficio Stampa: Paola Gasperotto
Tel 0425/206102
e-mail: ufficiostampa@comune.rovigo.it

 

 

Corso del Popolo aperto dalle 5 alle 21 tutti i giorni e via Le ZTL
prosegue la riorganizzazione alla viabilità


Via la ZTL in alcune strade del centro e Corso del Popolo da domani 7 luglio, aperto al traffico il sabato dalle 5 alle 21. Sono i principali provvedimenti adottati da una delibera di Giunta e illustrati dall'assessore alla Mobilità Luigi Paulon.
La riorganizzazione alla viabilità, come ha spiegato Paulon, affiancato dal comandante della Polizia Locale Giovanni Tesoro, ha già preso il via lo scorso 21 giugno con le ordinanze applicative delle precedenti delibere, in particolare sui parcheggi, in relazione anche al Piano rifiuti che prevede una rivisitazione complessiva della raccolta e delle isolo ecologiche in centro storico.
“Questo nuovo provvedimento – ha detto Paulon -. è volto a semplificare la viabilità in centro cittadino. Uno degli obiettivi del programma del sindaco è proprio agevolare la possibilità di accedere alla città e dare rivitalizzazione al mondo del commercio”.
Da domani quindi, il Corso del Popolo sarà aperto tutti i giorni dalle 5 alle 21, tranne i festivi. Questo anche per permettere una maggiore fruizione dei parcheggi nel centro cittadino, mentre alcune vie attualmente a ZTL, saranno percorribili da tutti. “Riservare una strada ai soli residenti non ha senso – ha aggiunto Paulon -, a meno che non ci siano motivi di sicurezza, anche perché non si tratta di strade private e la manutenzione ricade sulla collettività”.
Il sindaco Massimo Bergamin, sottolinea la volontà di rendere una città più fruibile e accessibile per tutti.

Di seguito le modifiche previste, per le quali dovrà essere emessa apposita ordinanza.

- via Silvestri:
Istituzione del divieto di sosta 0-24 nel tratto compreso fra via IV Novembre ed il civ. 1 in quanto la larghezza della carreggiata non permette la contemporanea sosta e circolazione nel doppio senso di marcia dei veicoli, nel rispetto del Regolamento di Attuazione del Codice della strada;
- via M.Marin:
Istituzione del senso unico di marcia in quanto la larghezza della carreggiata non permette la contemporanea sosta e circolazione nel doppio senso di marcia dei veicoli, nel rispetto del Regolamento di Attuazione del Codice della strada;
- via S. Santarosa (tratto compreso fra via Santarosa ramo principale e viale Oroboni):
Istituzione del senso unico di marcia in quanto la larghezza della carreggiata non permette la contemporanea sosta e circolazione nel doppio senso di marcia dei veicoli, nel rispetto del Regolamento di Attuazione del Codice della strada, con direzione verso viale Oroboni;
- via Ragazzi del '99 (tratto compreso fra via Nevegal e via V. Veneto):
Istituzione del senso unico di marcia in quanto la larghezza della carreggiata non permette la contemporanea sosta e circolazione nel doppio senso di marcia dei veicoli, nel rispetto del Regolamento di Attuazione del Codice della strada, con direzione di marcia via V.Veneto-Via Nevegal;
- via V. Veneto (tratto compreso fra via Nevegal e ramo principale di via V. Veneto):
Istituzione del senso unico di marcia in quanto la larghezza della carreggiata non permette la contemporanea sosta e circolazione nel doppio senso di marcia dei veicoli, nel rispetto del Regolamento di Attuazione del Codice della strada, con direzione di marcia via V.Veneto (ramo principale)-via Nevegal;
- via Leonardo da Vinci:
Istituzione del senso unico di marcia in quanto la larghezza della carreggiata non permette la contemporanea sosta e circolazione nel doppio senso di marcia dei veicoli, nel rispetto del Regolamento di Attuazione del Codice della strada, con direzione di marcia via Benvenuto Tisi da Garofolo-via Puccini;
- via R. Piva, via Brunetti, via Viviani, Largo Cappellini, via Cattaneo, via Cavaglieri, via Baseggio (da via Don Minzoni a strada chiusa), vicolo Tenani, via Vecellio, via Cime di Lavaredo, via Monterotondo, via Ippodromo, via Catalani, via Dosso Faiti:
Soppressione del divieto di Transito eccetto residenti;
- Corso del Popolo (tratto compreso fra via Ponte della Roda e via Grimani):
Apertura al traffico veicolare anche ai non autorizzati del tratto di Corso del Popolo regolato da regime di z.t.l. a fasce orarie, il sabato dalle 05:00 alle 21:00;
La z.t.l. sul tratto di Corso del Popolo compreso fra via Grimani e via Ponte della Roda, avrà quindi i seguenti orari: dal lunedì al venerdì 21:00-05:00, dalle 21:00 del sabato alle 05:00 del lunedì, dalle 21:00 dei giorni prefestivi alle 05:00 del giorno successivo ai festivi;
- via Capitello (tratto compreso fra via Minadois e viale Tre Martiri):
Istituzione del senso unico di marcia in quanto la larghezza della carreggiata non permette la circolazione nel doppio senso di marcia dei veicoli, nel rispetto del Regolamento di Attuazione del Codice della strada, nel tratto indicato con senso di marcia via Minadois- viale Tre Martiri, con obbligo di svolta a destra all'intersezione con viale Tre Martiri;

 

 

Rovigo, 06/07/18
Comunicato n. 448/18

 


Data ultimo aggiornamento: 10/07/2018
Piazza Vittorio Emanuele II, 1 - 45100 Rovigo | Centralino 0425.2061 - Fax 0425.206354
P.Iva / C.F. 00192630291
E-mail: urp@comune.rovigo.it | PEC: comunerovigo@legalmail.it
RSS:
News | Eventi