logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Rovigo

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto


Contenuto

News

Errore caricamento immagine.

L'animazione ai Grandi Fiumi è ricca di iniziative e novità


E' partito a giugno al Museo Grandi Fiumi il Campus per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni

COMUNE DI ROVIGO
Ufficio Stampa: Paola Gasperotto
Tel. 0425/206102
e-mail: paola.gasperotto@comune.rovigo.it

E' partito a giugno al Museo Grandi Fiumi, il Campus per bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni.  Attività, laboratori, divertimento,  sport, gite e progetti nuovi per due mesi e mezzo da trascorrere in allegria e apprendimento.  Tutto questo è “E…state ai Grandi Fiumi”, l’animazione estiva promossa dall’assessorato alla Cultura-Museo Grandi Fiumi con l’associazione Aqua, che si svolgerà fino  al 7 settembre nella suggestiva cornice del Monastero degli Olivetani.
Questa edizione vede il ritorno di alcune attività molto apprezzate  e la partenza di altre nuove. In particolare si svilupperà un progetto molto originale e significativo con U.I.C.I. Rovigo, dal titolo "SensibilMente", grazie al quale è stato  ottenuto il patrocinio della Provincia di Rovigo con il Sistema Museale Provinciale e il Sistema Bibliotecario Provinciale.
Inoltre quest'anno il Museo supporterà l'animazione estiva di Pontecchio, grazie ad alcuni laboratori didattici in trasferta curati dalla Ditta Aqua e a un intervento speciale del presidente del C.P.S.S.A.E. Raffaele Peretto sull'archeologia, la storia e la geomorfologia del territorio di Pontecchio.

“Siamo soddisfatti – ha detto l'assessore alla Cultura Alessandra Sguotti -, di questo progetto che entusiasma i giovani partecipanti con attività diverse e un tuffo all'interno del mondo della cultura del Museo e con tante sperimentazioni. Una iniziativa che rappresenta un importane punto di riferimento per le famiglie della nostra città”.
I dettagli sono stati illustrati da Silvia Mosca e Luciana Marchetto di Aqua, che hanno spiegato come la volontà di riproporre un campus esperienziale come un momento non solo ludico, ma anche didattico e formativo. Il 7 settembre ci sarà la festa finale con l'esposizione degli elaborati.

La proposta è rivolta ai bambini dai 6 ai 13 anni  ed è realizzata in collaborazione con le associazioni: UICI, WWF, CPSSAE, LA rosa dei 20, CAI, Compagnia d'arme della lince.

Si svilupperà dal 11 giugno al 7 settembre, dal lunedì al venerdì con tre fasce di orario: due tempi parziali 8-13 o 8-14.30 più un tempo parziale pomeridiano dalle 14.30 alle 17 e un tempo pieno 8-17.
Le tariffe sono: quote settimanali, dalle 8 alle 13 il costo è di 40 euro, 50 euro fino alle 14.30, 20 euro per il parziale pomeridiano e 70 euro fino alle 17. Quota di iscrizione comprensiva di assicurazione 10 euro, per le iscrizioni entro l'8 giugno e nel caso di 4 settimane vi è uno sconto del 10% e del 20% per più di quattro settimane o per la durata complessiva del Campus (lo sconto non viene applicato per il tempo parziale pomeridiano). Sconto del 50% per il secondo figlio, è anche previsto un servizio mensa esterno (non incluso nelle tariffe).

“E' un appuntamento estivo molto atteso – ha detto il sindaco Massimo Bergamin -. Le famiglie sanno che possono contare su un servizio di qualità, con tante attività ludiche ma anche di grande spunto per insegnamenti culturali  e di socializzazione. Ringrazio chi collabora per la realizzazione di questo progetto”.

Alla presentazione hanno partecipato anche i rappresentanti di alcune delle associazioni coinvolte: Valentina Borella consigliere delegato dell'Unione italiana ciechi e ipovendenti di Rovigo; Alberto Zenato organizzatore dell'animazione “Vivi Pontecchio”; Nicola Roveroni e Tiziano Umiltà per la Compagnia d'Arme della Lince,


Per informazioni  info@museograndifiumi.it, tel. 0425.1540440
 
Di seguito i progetti nel dettaglio.

PROGETTO SensibilMente – E…state ai Grandi Fiumi edizione 2018

Il progetto SensibilMente nasce dalla collaborazione tra il Comune di Rovigo con il Museo dei Grandi Fiumi, Aqua e l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Rovigo, e con grande orgoglio ha ricevuto il patrocinio della Provincia di Rovigo con il Sistema Bibliotecario Provinciale e il Sistema Museale Provinciale del Polesine. Si svolge ogni mercoledì per tutta la durata del campus.
Un progetto di sensibilizzazione, cultura, esperienza diretta, conoscenza, approfondimento dei partecipanti all’animazione E…state ai Grandi Fiumi, animatori e attori aderenti all’iniziativa, del mondo dei non vedenti e degli ipovedenti.
Il progetto parte da un libro, “Il pentolino di Antonino” di Isabelle Carrier, letto affrontato, vissuto SensibilMente: da qui una serie di libri tattili accompagneranno l’estate al Museo dei Grandi Fiumi, libri messi a disposizione dal Sistema Bibliotecario Provinciale di Rovigo e dall’UICI Rovigo. Imparare a leggere con le mani, a costruire immagini tattili a partire dalla consapevolezza di che cosa rappresenti il deficit visivo nella vita di una persona ma anche di quanto esso possa essere il punto di partenza di una consapevolezza per costruire insieme soluzioni accessibili.

CPSSAE Attività proposta al Campus E..STATE AI GRANDI FIUMI 2018
La storia e le testimonianze archeologiche e ambientali che raccontano il passato del nostro territorio saranno illustrate ai ragazzi anche attraverso alcune delle metodologie di acquisizione dei dati utili per la loro ricostruzione come le riprese aeree con drone.

WWF SEZIONE DI ROVIGO
Attività proposta al Campus E..STATE AI GRANDI FIUMI 2018
Titolo attività
IL GIARDINO SEGRETO
Nella terza edizione del Campus Estivo si riconferma la collaborazione con l’associazione WWF di Rovigo. Il progetto prevede la manutenzione dell’orto dei semplici e la realizzazione di aiuole, per curare e sviluppare l’estetica del giardino che ospita l’orto dei semplici. Divertenti lezioni propedeutiche permetteranno ai ragazzi, di conoscere alcune tipologie di fiori e piante. Infine, verranno preparati infusi con le piante officinali, senza somministrazione delle stesse. Le attività saranno condotte seguendo le linee guida educative definite dal WWF Italia, perseguendo l’esplorazione i molti aspetti nodali in cui la sostenibilità stessa si declina. Proponendo questo progetto, s’intende diffondere la conoscenza e l’educazione ambientale, sensibilizzando i ragazzi: una vera opportunità d’incontro tra i partecipanti e la natura, per conoscerla meglio e imparare ad amarla e rispettarla. Il progetto sarà condotto dall’operatore WWF, ogni lunedì, per tutta la durata del campus estivo.
Saranno previste uscite formative alla scoperta di oasi naturalistiche, accompagnati dall’operatore del WWF.
COMPAGNIA D’ARME DELLA LINCE RHODIGIUM
Attività proposta al Campus E..STATE AI GRANDI FIUMI 2018
Titolo
UN TUFFO NEL MEDIOEVO
L’attività Un tuffo nel Medioevo sarà condotta dal gruppo della Compagnia d’Arme della Lince Rhodigium, che organizzerà n. 5 incontri, (martedì, per tutto il mese di luglio). La compagnia da anni si occupa di rievocazioni storiche e di scuola di scherma antica Medievale. Durante l’attività del Campus, gli esperti proporranno ai piccoli partecipanti un corso di scherma antica Medievale. La Compagnia d'Arme della Lince proporrà l'etica cavalleresca nobiliare, scegliendone i modelli positivi. Disciplina, autocontrollo fisico e mentale, unitamente al rispetto dell'avversario e al senso dell'onore sono elementi fondamentali per ottenere gli obiettivi che gli stessi maestri del passato si ponevano: una effettiva capacità di usare tutte le armi bianche previste, difendersi ed attaccare con ognuna di esse. La "Storia" che riprende in qualche modo vita, nel tentativo di ricostruire momenti di quotidianità medievale per crescere insieme nella qualità della proposta didattica.

Animazione VIVI PONTECCHIO
Titolo del progetto di animazione per il Comune di Pontecchio Polesine: "Vivi Pontecchio".
Il titolo nasce dall'idea di far conoscere agli animati il territorio in cui vivono, attraverso iniziative sportive e non con il coinvolgimento di tutte le associazioni del posto.
Su questo concetto si è voluto dare un ulteriore approfondimento collaborando con il Museo dei Grandi Fiumi per poter spiegare come e perché si è arrivati alla "cittadina" di Pontecchio Polesine attuale.

Il Presidente del C.P.S.S.A.E.-Centro Polesano di Studi Storici Archeologici Etnografici si è reso disponibile per un incontro con i ragazzi sulla storia e sulle testimonianze archeologiche e ambientali che raccontano il passato del territorio.
Con l'Associazione Aqua, sono stati attivati tre laboratori (mosaico, ceramica e metallo) per completare la parte storica ed archeologica del progetto.




Rovigo, 05/07/2018
Comunicato n. 443/18

 

 

 

Allegati Notizia

Data ultimo aggiornamento: 16/07/2018
Piazza Vittorio Emanuele II, 1 - 45100 Rovigo | Centralino 0425.2061 - Fax 0425.206354
P.Iva / C.F. 00192630291
E-mail: urp@comune.rovigo.it | PEC: comunerovigo@legalmail.it
RSS:
News | Eventi