logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Rovigo

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Novembre  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             

News

Errore caricamento immagine.

Donne da palcoscenico


Avviata la serie di incontri in Accademia dei Concordi

COMUNE DI ROVIGO
Ufficio Stampa: Paola Gasperotto
Tel 0425/206102
e-mail: ufficiostampa@comune.rovigo.it


Donne da palcoscenico
Avviata la serie di incontri in Accademia dei Concordi

Con l'intervento di Anna Zoppellari, docente di letteratura francese all’Università di Trieste, ha preso il via mercoledì scorso, il ciclo di conferenze dedicato alla figura di Shahrazàd, che si svolgeranno ogni mercoledì all’Accademia dei Concordi a partire dalle 18, organizzata da Minimiteatri all’interno della rassegna Donne da Palcoscenico. Il primo appuntamento, “Shahrazàd e Le Mille e una notte, da Baghdad alla Francia”, è stato introdotto da Sergio Garbato e accompagnato dalla musica dell’arpista Paola Magosso.
“L’origine delle Mille e una notte è sconosciuta: si tratta di racconti popolari che arrivano dall’India e dalla Persia - ha spiegato Zoppellari, che è anche l'organizzatrice dell'intero ciclo di conferenze -.
Per molto tempo questa storia non si è voluta scrivere, perché la figura di una donna forte e pensante spaventava la cultura maschilista. Questo testo si è iniziato a tradurre in lingue francese a partire dal ‘700 e ci sono interpretazioni diverse: la figura di Shahrazàd viene ammirata, discussa, messa in crisi, anche condannata a morte in alcune traduzioni, in altre no. Ha ispirato le opere di molti scrittori di lingua francese e francofona: costituisce il nodo di una profonda interrogazione che l’uomo europeo si pone verso l’oriente. Nella letteratura del Maghreb addirittura Shahrazàd viene eletta eroina che lotta per la propria liberazione, tanto da spaventare. E’ un testo che, comunque sia, ha fondato la nostra cultura e si possono trovare i suoi influssi anche nella letteratura italiana, inglese, nel cinema, nei ballets russes”.
I prossimi incontri in programma sono:
-  mercoledì 17 maggio, ore 18, “L’incanto della voce, Shahrazàd e il mondo anglofono” con relatrice Marilena Parlati, docente di letteratura inglese all’Università di Padova e gli intermezzi musicali di Silvia Massimi (chitarra) e Gessica Rampazzo (flauto traverso).
-  mercoledì 24 maggio, ore 18, “Shahrazàd tra orientalismo e seduzione, dai Ballets Russes all’Haute couture al Cabaret e al Cinema muto”, con relatrice Ivana D’Agostino, docente all’Accademia delle Belle Arti di Venezia.

 


Rovigo, 15/05/2017
Comunicato n. 296/17


Data ultimo aggiornamento: 26/05/2017
Piazza Vittorio Emanuele II, 1 - 45100 Rovigo | Centralino 0425.2061 - Fax 0425.206354
P.Iva / C.F. 00192630291
E-mail: urp@comune.rovigo.it | PEC: comunerovigo@legalmail.it
RSS:
News | Eventi