logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Rovigo

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto.


Contenuto

News

Errore caricamento immagine.

Sindaco Bergamin al lavoro con gli Uffici comunali


"Servizi Sociali e spazi culturali al Celio"

COMUNE DI ROVIGO
Ufficio Stampa: Paola Gasperotto
Tel 0425/206102
e-mail: ufficiostampa@comune.rovigo.it

"Servizi Sociali e spazi culturali al Celio". E' l'idea concreta del Sindaco di Rovigo Massimo Bergamin che illustra il progetto di riorganizzare della sede dell'ex Liceo Classico, rivitalizzando l'immobile e rendendolo disponibile alla città e allo stesso Comune di Rovigo.

"Come è noto sono sempre stato favorevole al fatto che al Celio, rimanesse il Liceo Classico. Poi, non per volontà del sottoscritto, ma per scelte fatte da altri, la scuola è stata trasferita in un'altra zona della città, lasciando un enorme vuoto in centro storico”. - spiega Bergamin - Anche dopo un sopralluogo, avvenuto qualche mese fa, abbiamo avviato dei ragionamenti per riqualificare la zona.

Il Comune di Rovigo, ogni anno, spende circa 70mila euro di affitto per un edificio di 1.351 metri quadrati, sito in Viale Trieste, dove sono dislocati i servizi sociali.

Il primo e secondo piano del Celio comprendono 1.500 metri quadrati, funzionali quindi ad ospitare i nostri uffici e facendo risparmiare l'affitto all'Amministrazione Comunale e quindi a tutti i cittadini di Rovigo.

Il piano terra del Celio, di 680 metri quadrati, inoltre, sarà a disposizione delle associazioni culturali della città, con la bellissima e funzionale attrezzata aula magna dove poter realizzare spettacoli, convegni ed altre iniziative culturali.

Intendo, inoltre, restaurare anche il prezioso mosaico di Virgilio Milani che caratterizza la facciata e la storia dell'edificio. I soldi per questa operazione saranno disponibili dopo l’approvazione, da parte del Consiglio comunale, del bilancio previsionale che andremo a calendarizzare tra qualche giorno.

Con questo progetto, quindi, il Comune di Rovigo ci guadagna doppiamente: risparmia circa 70 mila euro di affitto all’anno, e mette a disposizione della comunità un immobile di pregio situato in pieno centro storico.

Una opportunità importante che ravviva Rovigo anche in vista della riapertura di Palazzo Angeli, a settembre, e dell'arrivo di molti studenti universitari, docenti e non solo.

Grazie a questa pianificazioni, grazie ai lavori pubblici presentati nei giorni scorsi e a nuove occasioni che ci forniranno i denari provenienti dal bilancio di previsione, posso affermare che questa amministrazione sta raccogliendo i frutti del lavoro fatto in questi tre anni di governo della città. - conclude Bergamin - Ringrazio ancora una volta tutti i Consiglieri comunali per i suggerimenti e le critiche costruttive, e i dipendenti comunali per la preziosa e costante collaborazione prestata".





Rovigo, 18/02/2019
Comunicato n. 108/19

 


Data ultimo aggiornamento: 25/02/2019
Piazza Vittorio Emanuele II, 1 - 45100 Rovigo | Centralino 0425.2061 - Fax 0425.206354
P.Iva / C.F. 00192630291
E-mail: urp@comune.rovigo.it | PEC: comunerovigo@legalmail.it
RSS:
News | Eventi