logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Rovigo

Provincia di Rovigo - Regione Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Settembre  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
             

News

Errore caricamento immagine.

Avviata la fase concertativa propedeutica alla redazione del piano degli interventi del commercio


Ufficio Stampa: Paola Gasperotto
Tel 0425/206102
e-mail: ufficiostampa@comune.rovigo.it

Avviata la fase concertativa propedeutica alla redazione del piano degli interventi del commercio

Lo scorso mercoledì 5 aprile l'amministrazione comunale guidata dal Sindaco Massimo Bergamin ha ufficialmente avviato la fase concertativa propedeutica alla redazione del Piano degli interventi del Commercio del Comune di Rovigo.
Il Commercio sarà la prima tematica che verrà sviluppata tra quelle che sono state individuate nel Documento del Sindaco, illustrato in Consiglio Comunale il giorno 27 gennaio 2017.
Gli assessori all’Urbanistica Federica Moretti e al Commercio e alla Mobilità Luigi Paulon  - con il supporto del dirigente arch. Giampaolo Ferlin e del coordinatore della progettazione del Piano arch. Federico Pugina -  hanno incontrato, le associazioni di categoria e i presidenti degli Ordini Professionali al fine di illustrare gli obiettivi dell’amministrazione riguardanti lo sviluppo del commercio nel territorio. Nell’incontro si è esposto il lavoro che gli uffici svolgeranno nei prossimi mesi, i contenuti che verranno sviluppati e le modalità operative secondo le quali si intenderà procedere.
 
Il tema è stato affrontato mettendo in primo piano le scelte politiche dell’amministrazione che intende salvaguardare la piccola e medio-piccola distribuzione e concentrare l’attenzione degli operatori economici nei Centri Storici del capoluogo, delle frazioni e nel tessuto urbano più consolidato rappresentato dai quartieri storici della Tassina, San Pio X, San Bortolo e Commenda.

Nonostante l’attività commerciale sia una attività libera e “incontrastabile”, la normativa regionale del Veneto ha fornito alle amministrazioni un valido strumento di controllo preventivo e successivo attraverso la disciplina urbanistica.

Alle modalità stringenti che la Regione ha individuato, l’amministrazione intende procedere in modo ancora più cautelativo, disciplinando attraverso lo strumento urbanistico del Piano degli Interventi anche tutte le attività che non avrebbero bisogno dello strumento per essere realizzate.

Con il Piano degli interventi verranno considerate tutte le proposte di carattere commerciale, anche quelle di media-piccola dimensione con superficie di vendita inferiore ai 1.500mq, al fine di valutare in modo unitario le ripercussioni che le attività avrebbero sul territorio e studiarne in modo complessivo le azioni compensative e di mitigazione attraverso il rapporto di screening per l’assoggettabilità alla VAS.

Un tema importante sarà quello della mobilità, al quale l’assessore Paulon sta lavorando. Altro aspetto fondamentale sarà l’adeguamento dell’apparato normativo relativo all’aggiornamento del calcolo degli standard urbanistici che, ad oggi, vengono ancora dimensionati secondo la precedente legge urbanistica dell’85’.

La valutazione di queste due tematiche saranno indispensabili per la valorizzazione della attività commerciale all’interno dei nostri Centri Storici penalizzati da un sistema viario che, a volte, scoraggia lo sviluppo di nuove iniziative private.

Tutta la documentazione illustrata durante l’incontro è già disponibile sul sito del Comune di Rovigo, nella pagina del Settore Urbanistica. Tale documentazione rappresenta allo stato attuale una bozza delle linee guida sulla base delle quali verranno raccolte le manifestazioni di interesse per la realizzazione di nuove attività commerciali e quindi, poi, costruito il Piano sulla base delle valutazioni politiche.

Lo scopo primario di questa fase concertativa è proprio quello non solo di informare la cittadinanza delle intenzioni della Amministrazione su questo importante documento per Rovigo, ma anche e soprattutto di raccogliere indicazioni, suggerimenti, valutazioni da più parti al fine di produrre un Documento che sia il più condiviso possibile.

Lunedi 10 aprile, alle ore 21,  sempre presso la Sala Gran Guardia, il confronto varrà esteso a tutta la cittadinanza.  L’auspicio dell’amministrazione è quello di poter dar vita ad un approfondimento specifico sul tema per una sempre più ampia condivisione delle scelte.








                  Rovigo, 07/04/17
                  Comunicato n. 217/17


Allegati Notizia

Data ultimo aggiornamento: 13/04/2017
Piazza Vittorio Emanuele II, 1 - 45100 Rovigo | Centralino 0425.2061 - Fax 0425.206330
P.Iva / C.F. 00192630291
E-mail: urp@comune.rovigo.it | PEC: comunerovigo@legalmail.it
RSS:
News | Eventi