logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Rovigo

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Giugno  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
             

News

Errore caricamento immagine.

Stagione di Prosa – Teatro Sociale


Branciaroli straordinario interprete di Medea

COMUNE DI ROVIGO
Ufficio Stampa: Paola Gasperotto
Tel 0425/206102
e-mail: ufficiostampa@comune.rovigo.it

 


Stagione di Prosa – Teatro Sociale
Branciaroli straordinario interprete di Medea

 

Bella scenografia e un grande Franco Branciaroli nella sua interpretazione del male, del rancore e della mostruosità che “Medea” rappresenta. Lo spettacolo, andato in scena ieri sera al Teatro Sociale nell'ambito della Stagione di Prosa, non ha sicuramente lasciato indifferente il numeroso pubblico presente.
Una Medea insolita, rivista in chiave forse più moderna, una nuova interpretazione del testo classico che è piaciuta. E, ancora una volta Branciaroli, che vanta una lunga esperienza teatrale, è riuscito ad esprimere il suo grande talento.
“Io non interpreto una donna – afferma Branciaroli -, sono nei panni di un uomo che recita una parte femminile, è molto diverso. Medea è un mito: rappresenta la ferocia della forza distruttrice. Rimettiamoci nei panni del pubblico greco: vedendo la tragedia, saprà che arriverà ad Atene una forza che si accanisce sulle nuove generazioni, i suoi figli: 'Medea dallo sguardo di toro', come viene definita all'inizio. Lei è una smisurata, dotata di un potere sinistro, che usa la femminilità come maschera, per commettere una serie mostruosa di delitti: non è un caso che la prima a cadere sia una donna, la regina, la nuova sposa di Giasone”.
Bravi anche gli altri attori e le donne del coro. Al termine applausi per tutti.
Allo spettacolo erano presenti 450 spettatori.
La Stagione di Prosa del Teatro Sociale è realizzata dall'assessorato alla Cultura del Comune di Rovigo in collaborazione con Arteven.

 

Rovigo, 08/03/18
Comunicato n. 133/18


Data ultimo aggiornamento: 16/03/2018
Piazza Vittorio Emanuele II, 1 - 45100 Rovigo | Centralino 0425.2061 - Fax 0425.206354
P.Iva / C.F. 00192630291
E-mail: urp@comune.rovigo.it | PEC: comunerovigo@legalmail.it
RSS:
News | Eventi