logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Rovigo

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto


Contenuto

News

Errore caricamento immagine.

Teatro Sociale

“La vedova allegra” ha affascinato e conquistato il pubblico


COMUNE DI ROVIGO
Ufficio Stampa: Paola Gasperotto
Tel 0425/206102
e-mail: ufficiostampa@comune.rovigo.it

 

Teatro Sociale
“La vedova allegra” ha affascinato e conquistato il pubblico

 


Frizzante, spumeggiante, colorata e molto coinvolgente. “La Vedova allegra”, portata in scena ieri, dalla Compagnia Teatro Musica Novecento, con due spettacoli al Teatro Sociale di Rovigo, ha catturato il numerosissimo pubblico presente. Quella che è definita la regina delle operette, ancora una volta è riuscita a stupire e anche a far sorridere con una giusta ironia, gli spettatori.

La vedova allegra di Franz Lehar, proposta nella sontuosa versione con scene e costumi a firma di Artemio Cabassi, con la regia di Alessandro Brachetti e con musica rigorosamente dal vivo a cura dell'orchestra Cantieri d'Arte Diretta dal maestro Stefano Giaroli, è stata davvero un successo.
Il cast, capitanato dalla protagonista Susie Georgiadis nel ruolo di Anna Glavari affiancata dalle belle voci di Antonio Colamorea tenore e Edy Matteo Corati tenore, ha dimostrato padronanza di scena e qualità. Bravissimi anche gli altri interpreti: Saranno Fulvio Massa nel ruolo del Mezzetta, Marco Falsetti nel ruolo del Capitano e nel ruolo del tutto fare il regista stesso Alessandro Brachetti. Bravo anche il giovane corpo di ballo Novecento con le coreografie di Salvatore Loritto.
“Siamo davvero felici – ha detto l'assessore alla Cultura Alessandra Sguotti -, di questa serata molto bella, che ha riscosso i consensi del pubblico. Complimenti a tutto il cast che ha portato in scena uno spettacolo di qualità e molto bello. Questo era il primo degli eventi speciali organizzati in questa stagione che celebra il bicentenario del nostro teatro, ringrazio tutti gli spettatori che con grande affetto ci seguono e li invito a continuare a condividere con noi il ricchissimo calendario in programma”.
Soddisfazione anche dal sindaco Massimo Bergamin, per un'ulteriore appuntamento culturale che ha colto nel segno e conquistato gli affezionati, e non solo, del Teatro Sociale.

 

 

Rovigo, 31/12/18
Comunicato n. 867/18

Allegati Notizia

Data ultimo aggiornamento: 07/01/2019
Piazza Vittorio Emanuele II, 1 - 45100 Rovigo | Centralino 0425.2061 - Fax 0425.206354
P.Iva / C.F. 00192630291
E-mail: urp@comune.rovigo.it | PEC: comunerovigo@legalmail.it
RSS:
News | Eventi