logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Rovigo

Provincia di Rovigo - Regione Veneto


Contenuto

Handicap

Dove rivolgersi

Settore Servizi alla Persona.
Indirizzo  Viale Trieste, 18
Telefono  0425/206472
Dirigente  Volinia Giampaolo
Fax  0425/206476
Email  serviziosociale@comune.rovigo.it
Assessore: Borile Patrizia  patrizia.borile@comune.rovigo.it

Agevolazione trasporti

Descrizione

Il Comune di Rovigo organizza vari tipi di trasporto agevolato (sconti sul costo dell’abbonamento dell’autobus sia di linea urbana sia di linea extraurbana) destinato alle categorie sottoindicate:

  • pensionati con trattamento economico non superiore al trattamento minimo INPS, di età superiore ai 60 anni, privi di redditi propri;
  • invalidi e portatori di handicap, formalmente riconosciuti dalle commissioni mediche previste dalle leggi vigenti, con grado di invalidità non inferiore al 67% o equiparato e reddito riconosciuto a titolo di trattamento di invalidità;
  • ciechi civili assoluti, indipendentemente dal reddito;
  • ciechi civili parziali con residuo visivo fino a 1/10 in entrambi gli occhi con eventuale correzione e reddito riconosciuto a titolo di trattamento di invalidità;
  • sordomuti con reddito riconosciuto a titolo di trattamento di invalidità;
  • minori beneficiari:
    - di indennità di accompagnamento prevista dall’art. 1 della Legge 18/1980;
    - di indennità di frequenza prevista dall’art.1 della Legge 289/1990;
    - di indennità per i ciechi parziali Legge 508/1988;
    - di indennità per i sordi prelinguali Legge 508/1988.
  • esercenti la potestà dei suddetti minori portatori di handicap;
  • cavalieri di Vittorio Veneto;
  • accompagnatori degli invalidi di guerra e del lavoro dalla prima all’ottava categoria, dei ciechi assoluti e degli invalidi del lavoro con grado di invalidità non inferiore all’80%.

Come fare

Chi intende chiedere il servizio di trasporto deve presentare domanda alla Sezione Servizi Sociali compilando l'apposita modulistica, allegando inoltre:

  • 2 fotografie recenti formato tessera firmate sul retro;
  • la documentazione attestante il possesso dei requisiti.

La Sezione Servizi Sociali raccoglie le domande e le trasmette alla Provincia di Rovigo per l’emissione di una tessera a coloro che ne hanno diritto. La consegna della tessera viene fatta dall’ufficio comunale competente. La tessera va esibita ogni volta che si acquista un abbonamento.
La Tessera ha validità per 10 anni.


Modulo di richiesta

 

Informazioni utili

Dove andare

Viale Trieste, 18/A (ex sede INAIL)

Quando

Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì: 8.30–12.30
Giovedì: 15.15–17.30

Telefono

0425/206.481

 

Contributi per l'abbattimento di barriere architettoniche

Il contributo viene erogato a:

  • privati (singoli o enti) che decidono di effettuare dei lavori sugli edifici o di installare degli ausili o attrezzature (ascensore, montascale, pedana mobile, ecc…) per rimuovere tutti gli ostacoli che impediscono alle persone con un handicap fisico di entrare in un edificio e di muoversi liberamente all’interno di esso (legge n.13 del 1989 e legge regionale n.41 del 1993);
  • privati che decidono di far modificare un mezzo dcoi lomozione (in genere la propria automobile) perché possa essere utilizzata pur in presenza di un handicap fisico (legge regionale n.41 del 1993).

I contributi sono erogati fino al 50% della spesa sostenuta.

Destinatari

Hanno diritto a questo contributo:

  • le persone con ridotta o impedita capacità motoria o sensoriale e coloro che hanno in carico queste persone;
  • gli enti privati, comprese le imprese;
  • gli enti pubblici (che devono rivolgersi agli uffici della Provincia).

Come Fare

Chi vuole ottenere il contributo deve fare una richiesta al Sindaco del Comune, compilando il modulo che fornisce l’ufficio, entro queste scadenze:

  • il primo di marzo, per intervenire sugli edifici o per installare degli ausili o attrezzature (legge n.13 del 1989);
  • il 31 marzo, per intervenire sugli edifici o per acquistare degli ausili o attrezzature oppure per fare degli interventi sull’automobile o su un altro mezzo di locomozione (legge regionale n.41 del 1993).

Nella richiesta, che va assolutamente presentata prima di iniziare i lavori, si devono indicare le opere da realizzare, i beni da acquistare e la spesa, il tutto come risulta dal preventivo.
Alla domanda si deve inoltre allegare:

  • un certificato medico dal quale risulti la presenza dell’handicap;
  • una dichiarazione in cui si indica il luogo dove si trova l’abitazione e il motivo per cui si incontrano delle difficoltà per entrare e/o muoversi al suo interno;
  • il preventivo di spesa.

Il Comune invia un proprio incaricato dell’Ufficio Tecnico per verificare che non siano ancora iniziati i lavori. Dopo questo sopralluogo si possono iniziare i lavori.
Entro 90 giorni dalla scadenza del termine per la presentazione delle domande, il Comune comunica alla Regione il fabbisogno complessivo occorrente. 
Successivamente l’incaricato dell’Ufficio Tecnico del Comune effettuerà un secondo sopralluogo per verificare se i lavori sono terminati.
Quando la Regione avrà stabilito la somma da erogare, il Comune darà il contributo a chi ha terminato i lavori, su presentazione della documentazione che verrà richiesta a comprova degli avvenuti lavori.

Informazioni utili

Dove andare

Viale Trieste, 18/A (ex sede INAIL)

Quando

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: 8.30–12.45
Martedì e giovedì: 15.15–17.45

Telefono

0425/206.543

Grandi invalidi del lavoro

I contributi sono riservati agli invalidi del lavoro presenti nell'elenco inviato dall' I.N.A.I.L al Comune di Rovigo, Settore Servizi alla Persona/Statistica.
Requisiti per aver diritto al contributo sono:

  • essere invalido del lavoro, iscritto nella lista I.N.A.I.L;
  • essere residente a Rovigo.

Come Fare

Il Comune provvede a erogare il contributo agli aventi diritto, tramite emissione mandato presso Tesoreria Comunale.

Informazioni utili

Dove andare

Viale Trieste, 18/A (ex sede INAIL) Ufficio Sportello

Quando

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: 8.30–12.45
Martedì e giovedì: 15.15–17.45

Telefono

0425 206552

Altri enti coinvolti

INAIL
Viale delle Industrie, 1 – Rovigo
tel. 0425/2012

Trasporto disabili

Il servizio di trasporto mediante taxi e bus attrezzati è riservato alle persone residenti nel Comune di Rovigo di età superiore ai 3 anni, il cui stato di disabilità non inferiore al 75% sia stato attestato secondo i criteri della L. 104/1992 e che si trovino nell’impossibilità di provvedere direttamente ed in proprio alle esigenze di trasporto 
per i seguenti motivi:

  • frequenza scolastica;
  • attività lavorativa;
  • necessità riabilitative e sanitarie.

Il servizio è svolto solo all’interno del territorio comunale.

COME FARE

Per accedere al servizio occorre rivolgersi alla Sezione Servizi Sociali del Comune e compilare un’apposita domanda alla quale vanno allegati:

  • Ultima certificazione della Commissione Sanitaria dell’Unità Sanitaria Locale con la certificazione sul tipo di invalidità;
  • certificato medico che attesta l’impossibilità di utilizzare i mezzi pubblici, indicando deambulante o non deambulante;
  • Certificazione ISEE relativa ai redditi dell’anno precedente;
  • Certificazione INPS o autodichiarazione per redditi derivanti da assegno di invalidità, assegno di accompagnamento, assegno sociale, rendite INAIL od altre provvidenze assistenziali percepite a qualsiasi titolo e non soggette a ritenuta IRPEF.

Modulistica

Modulo di richiesta per l'accesso al servizio di trasporto disabili
 

Regolamenti

 

Informazioni utili

Dove andare

Viale Trieste, 18/A (ex sede INAIL)

Quando

Lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì: 8.30–12.30
Giovedì: 15.15–17.30

Telefono

0425 206481

Altro

Coop. Sociale Nike kai Dike – Associazione di Volontariato “ Gli Amici di Elena” ONLUS (per il trasporto con automezzi  attrezzati con sollevatore per carrozzine) 

COOPOLTAXI  - Associazioni di Volontariato ANTEAS San Bortolo  e Gli Amici di Elena ONLUS (per il trasporto con taxi ed automezzi attrezzati)

Data aggiornamento scheda

07/02/2017
Piazza Vittorio Emanuele II, 1 - 45100 Rovigo | Centralino 0425.2061 - Fax 0425.206330
P.Iva / C.F. 00192630291
E-mail: urp@comune.rovigo.it | PEC: comunerovigo@legalmail.it
RSS:
News | Eventi