logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Rovigo

Provincia di Rovigo - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Novembre  2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             

Minori

Dove rivolgersi

Settore Servizi alla Persona.
Indirizzo  Viale Trieste, 18 - Orari di apertura: martedì e giovedì 8.30-12.30
Telefono  0425/206472
Dirigente  Volinia Giampaolo
Fax  0425/206476
Email  serviziosociale@comune.rovigo.it
Assessore: Borile Patrizia  patrizia.borile@comune.rovigo.it

Accoglienza in strutture tutelari

I bambini e i ragazzi, la cui situazione familiare risulta, anche su accertamento dell'autorità giudiziaria, pregiudizievole per la loro crescita, laddove non sia possibile il loro affidamento a parenti o ad altra famiglia, possono venir ospitati in strutture o comunità di tipo familiare. 
La famiglia ha la possibilità di chiedere un contributo per il pagamento della retta della struttura che ospita temporaneamente il minore.
Una volta completato il percorso educativo del minore e superate le difficoltà originarie della famiglia, con l'aiuto degli operatori del servizio, il bambino o il ragazzo ritorna presso il suo nucleo d'appartenenza.

 

Come Fare

Le richieste relative agli interventi sopradescritti vanno rivolte agli operatori del Servizio Tutela Minori e dell'Equipe Affidi familiari dell’Azienda ULSS 18 Rovigo, i quali, in considerazione della domanda e del bisogno rilevato, formuleranno, assieme agli interessati, progetti personalizzati.
Le Equipes del servizio sono composte da assistenti sociali, psicologi ed educatori e sono affiancate da operatori domiciliari.

Informazioni utili

Dove andare

  • Per l’affido: Dipartimento tutela minori e affidi ULSS 18 Rovigo
  • Per un contributo economico finalizzato al pagamento della retta: Settore Servizi alla Persona/Statistica del Comune di Rovigo, Viale Trieste, 18/A (ex sede INAIL) – Tel. 0425/206.551

Altri enti coinvolti

  • Servizio Tutela Minori - Azienda ULSS 18 Rovigo
  • Equipe Affidi - Azienda ULSS 18 Rovigo
 

Affidi di minori

L'affidamento familiare è un' accoglienza temporanea del bambino/a o del ragazzo/a presso un'altra famiglia quando quella di origine non è in grado di occuparsene adeguatamente.

Il minore può essere ospitato per un periodo lungo, breve (vacanze, fine settimana) o giornaliero, presso una famiglia, una coppia o singole persone.

Gli affidi vengono seguiti dall’Equipe Affidi dell’Azienda ULSS 18 Rovigo mentre il Comune eroga un contributo economico alla famiglia affidataria.

Informazioni utili

Dove andare

  • Per l’affido: Equipe Affidi Azienda UlSS 18 Rovigo
  • Per il contributo economico spese per la famiglia Affidataria: Settore Servizi alla Persona/Statistica del Comune di Rovigo V.le Trieste 18/A (ex sede INAIL)

Quando

Lunedì, martedì, mercoledì, venerdì: 8.30–12.45
Martedì e giovedì: 15.15–17.45

Telefono

0425 206551

Altri enti coinvolti

  • Equipe affidi – Azienda ULSS 18 Rovigo
  • Centro Aiuto alla Vita

Laboratori ed attività nell'extra scuola

L’iniziativa si colloca nell’ambito degli interventi previsti ex Legge n. 285/97 per la promozione del tempo libero dei bambini e dei ragazzi con la realizzazione di servizi di socializzazione ed educativi a loro rivolti.
Destinatari dell’attività sono i bambini e le bambine della fascia d’età 5-14 anni e le loro famiglie.
L’attività è incentrata sul laboratorio inteso come spazio fisico, emozionale, relazionale e di protagonismo dei bambini oppure in attività di doposcuola.
L’attività di un laboratorio viene realizzata mediamente con 8/10 incontri settimanali di circa 2 ore ciascuno con animatori ed esperti esterni, eventualmente con la partecipazione dell’insegnante, preferibilmente in orario extrascolastico, con accesso liberamente scelto dai bambini e dalle famiglie.
Il doposcuola viene sostenuto finanziariamente su richiesta di scuola e famiglie.

Obiettivi

Obiettivi generali del progetto:

  • qualificare l’offerta formativo-educativa per bambini/e sviluppando socializzazione e integrazione, creatività e partecipazione come opportunità privilegiata per sostenere la crescita nel tempo libero;

Obiettivi specifici del progetto:

  • offrire a bambini e bambine spazi di gioco, creatività, scoperta, partecipazione, da usufruire nel tempo libero;
  • sviluppare l’integrazione e le potenzialità dei minori in situazioni di svantaggio, handicap o con problemi di inserimento (es. bambini stranieri) attraverso l’attività di gioco o di accompagnamento nelle attività di studio;
  • coinvolgere le scuole in percorsi ludico-didattici in continuità tra scuola e territorio;
  • coinvolgere i genitori nei processi di crescita e sviluppo dei figli promuovendo la loro partecipazione alle attività di gioco e ad incontri di riflessione in gruppo, sui significati e sui vissuti dell’essere genitori oggi.

Informazioni utili

Dove andare

Viale Trieste, 18/A (ex sede INAIL)

Quando

martedì, giovedì : 15.15–17.45
mercoledì: 10.30–12.45

Telefono

0425 206544
0425 206540 su appuntamento

Altri enti coinvolti

  • Conferenza dei Sindaci ULSS 18
  • 1°-2°-3°-4°-5° Istituto Comprensivo Rovigo
  • A.G.E
  • Associazioni e Cooperative non profit 
 

Interventi di inserimento scolastico per alunni stranieri

Il Comune – Sezione Servizi Sociali - predispone dei progetti con lo scopo di favorire l’inserimento scolastico e sociale dei minori stranieri iscritti alle scuole materna, elementare, media e superiore. 
Tali progetti si collocano nell’ambito degli interventi previsti dalla Legge n. 320/2000, L. 40/98, ex L.285/97, L.R. 9/90.
I progetti definiscono le metodologie per l’inserimento scolastico e prevedono degli operatori nel ruolo di facilitatori linguistici e Mediatori Culturali.

Obiettivi

Obiettivi generali:

  • promuovere percorsi di cittadinanza per i minori stranieri e le loro famiglie;
  • riconoscere la “diversità” come ricchezza;
  • promuovere una cultura interetnica;
  • sviluppare una cultura della solidarietà e dell’integrazione.

Obiettivi specifici:

  • accoglienza, inserimento ed integrazione dei minori stranieri in ambito scolastico e sociale;
  • educazione interculturale;
  • formazione permanente per Mediatori interculturali e docenti;
  • promozione di gruppi di auto aiuto di donne straniere e italiane.
  • Istituzione ed aggiornamento della Lista dei Mediatori culturali e dei Facilitatori linguistici accreditati.

Informazioni utili

Dove andare

Viale Trieste, 18/A (ex sede INAIL)

Quando

martedì, giovedì: 15.15–17.45
mercoledì: 10.30–12.45

Telefono

0425 206474
0425 206540 su appuntamento

Altri enti coinvolti

  • Conferenza dei Sindaci ULSS 18
  • 1°-2°-3°-4°-5° Istituti Comprensivi - ROVIGO
  • Sezione Istruzione Comune di Rovigo
  • Informaimmigrati
  • Amministrazione Provinciale – Settore Servizi Sociali
  • Azienda ULSS 18 Rovigo
  • Centro Territoriale per l’Educazione Permanente degli Adulti
  • Ufficio Scolastico Provinciale.

Data aggiornamento scheda

27/12/2014
Piazza Vittorio Emanuele II, 1 - 45100 Rovigo | Centralino 0425.2061 - Fax 0425.206354
P.Iva / C.F. 00192630291
E-mail: urp@comune.rovigo.it | PEC: comunerovigo@legalmail.it
RSS:
News | Eventi